Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2010

Foto del Mercatino del 19 Dicembre

Con le festività Natalizie e i preparativi non ero riuscita a farvi vedere le foto dell'ultimo mercatino. Anche se con un pò di ritardo eccole qua. Tanto per iniziare il mio Babbo Natale "morbidoso"


e poi un altro simpatico quadretto di Babbo Natale da appendere alla porta set di lavette in vari colori



Una panoramica del banco con tanto di portatovaglioli, gessetti profumati, segnalibri, bambole di pezza, pupazzi di peluche, centro tavola in stoffa, asciugamni, accappatoi per bambini ecc.... ecc....


Il contatto con la gente è un'esperienza positiva, mettersi in gioco proponendo le proprie creazioni non è un gioco da ragazzi, comporta tanto impegno... ma succedono anche degli episodi che ti gratificano per i sacrifici che hai fatto lavorando per preparare un mercato. Ecco voglio appunto raccontarvi questo episodio per me molto importante a livello professionale..... Domenica in tarda mattinata si è avvicinata una persona al mio banco molto interessata ai fiocchi per nascit…

La mia tavola natalizia

Natale è passato, ma continuamo a restare in un clima di festa. Anche se in ritardo volevo mostrarvi la mia tavola preparata in occasione della cena del 24 Dicembre. Quest'anno i colori che ho scelto sono state le tonalità bianco/marrone/verde. Sulla tovaglia bianca ho poggiato una striscia da tavola avorio che ho ricamato con delle perline di colore argento, con la luce delle candele, che ho acceso poco prima che arrivassero gli ospiti, brillavano dando alla tavola un aspetto molto romantico. Quest'anno la mia amica mi ha "regalato" lo stupendo centro tavola fatto con elementi naturali come i rami di abete, pigne e pezzetti di corteccia... un vero spettacolo...lei si che ha le mani d'oro in fatto di fiori non si batte. E per concludere i tovaglioli sono stati legati con del nastro di raso marrone. Quest'anno niente segnaposto perchè ci ha pensato mio figlio..... su ogni piatto ha poggiato un cartoncino disegnato da lui con i temi natalizi (babboNatale, …
Tradizioni sul Natale : L'albero di Natale
L'albero di Natale, imponente e maestoso è lui il re del Natale. E' la gioia di grandi e piccini. Non ha importanza se naturale o artificiale, alto 2 m o 50 cm è una vera e propria attrazione per i nostri occhi. luci su luci, sfere colorate, stelline, fiocchi, gli fanno da cornice nella sua antica tradizione.Navigando in rete ci sono talmente tante storieche riguardano la nascita dell'albero di Natale. Di sicuro una cosa è certa che è stata una tradizione pagana assorbita poi dai cristianesimo, e notizie riguardanti appunto la nascita si hanno nel nord Europa, e più precisamente in Germania.
Nella storia infatti si narra che nel 1570 a Brema venne decorato un albero con mele, noci,datteri e fiori di carta. La città di Riga proclama invece la sua di sede come nascita del primo albero di Natale della storia nel 1510.
Fra le tante storie e leggende che ho letto riguardanti questo argomento ne ho sceltouna in particolare ed è questa …

Le tradizione del Natale

Tradizioni sul Natale : lo scambio dei doni

Come molti di noi non sanno (o non ricordano) il Natale in se e per sé è una festa pagana.

La festa del Natale ha origini molto antiche che nel tempo ha subito varie "modifiche". La festa che più si avvicinava al Natale già nell'antica Roma era quella che si svolgeva il 25 Dicembre in onore del dio Mitra, in essa si celebrava il solstizio d'inverno …..
Ma lasciando a chi di dovere l'aspetto storico della festa ritorniamo sui nostri passi e più o meno a 2000 anni fa quando il Natale entra a far parte di una delle ricorrenze più attese durante l'anno.
La tradizione ci riporta alla nascita di un bambino la notte del 24 Dicembre, in una mangiatoia. La similitudine con la leggenda del dio Mitra nato da una roccia presso un albero sacro tenendo in mano una torcia e i pastori presenti avevano dato in dono quello che avevano in quel momento a disposizione. Ugualmente il Bambino nato in quella notte del 24 Dicembre in una grott…